Tendenze moda: cosa cè, cosa cè fuori?

15 marzo 2020

Esaurito. Non viene probabilmente più pura. Crap! Ci sono abiti che una volta che sono nei negozi, sono rapidamente sparite. Altri risultano contro di essa come lento e ottenere prima attenzione se sono contrassegnati con un prezzo rosso. Quello che oggi è tendenza? E ciò che la moda posso tranquillamente lascio sinistra? Ecco che arriva il 'Qual è - ciò che è fuori' lista.

Ognuno può e deve indossare ciò che gli piace e dove sente a suo agio. Già chiaro. Eppure, in ogni stagione abbigliamento, accessori e scarpe che qualcosa di più o solo un po 'meno popolare. Per tutti coloro che sa quello che oggi è tendenza e cosa non lo è, noi abbiamo 'Ciò che è in - Ciò che è messo insieme fuori' lista. Ecco i nostri cinque top e flop 5:

Cosa c'è?

1. Il colore cammello

Questo è un colore nonna. Niente da fare! Se la luce tonalità di marrone, che oscilla tra beige, nudo e caramello, mai una lunga Weiler-Image hanno posseduto, ha questo stato passato. Noi amiamo l'ombra! Camel è senza tempo e sembra sempre elegante. E: Il suono va bene con quasi tutti i colori. Suggerimento: Un cappotto in cammello è ora più elegante.

2. Stivali alti al ginocchio

è già qualche anno fa, è che gli stivali in inverno un'impronta tempio tendenza ammessi. Col passare del tempo. E come le cose cambiano. In questa stagione, gli stivali sono certamente tutta la rabbia di nuovo. Molto importante: Si dovrebbe al ginocchio ricchi.

3. Cappotti oversize

Ogni ora indossa XXL! In ogni caso, sembra che questo. Perché l'abbigliamento può ancora sembrare così oggi, come se fosse stato acquistato un paio di taglie troppo grande. Voluminoso, bella e ampia - il look oversize e continua a tendenza. Questo inverno, particolarmente popolare: cappotti oversize!

4. Spessore di lana cardigan

a maglia è chic: E 'ora di perdere bene delicata maglia cardigan il duello stile contro spessi cardigan di lana! Suggerimento: se vengono tagliati più a lungo, possono anche essere grande come l'usura di sostituzione giacca.

5. XXL sciarpe

sciarpe sono di moda in inverno per attrezzature di base. Questa non è una novità. In questa stagione, però, il più caldo del collo può essere veramente bello grande e grosso. In modo che le sciarpe sono poi anche multifunzionali. Cioè, si lega sia del tutto noiosamente normale intorno al collo, o usarlo come un mantello caldo. ! pratico

Cosa c'è fuori?

1. Neon

Off, ha concluso finita! Ora vogliamo non abiti a vedere di più, che appaiono come se fossero state modificate con un pennarello. Sia verde veleno, arancione fluo, rosa brillante o quietschgelb - i colori al neon stridula sono attualmente illuminato.

2. Stivali su un jeans taglio dritto indossare

stivali sono in. Point. Tuttavia, si può rovinare il look in modo che sia possibile lo stile delle scarpe uncool. Mezzi: Se si desidera inserire i pantaloni negli stivali devono chiudere i jeans skinny usura, che pure non ha molto margine di manovra alla caviglia. Perché? Perché sembra totalmente terribile se la stoffa dei pantaloni sembra rugosa e in onde dall'albero. Ricorda sguardo giardiniere. Questo è un No! ( -> Leggi ora: i pantaloni dentro o fuori i migliori consigli di stile per Boots & Co. )

3. Tappi con orecchio

Oh come cute! Ahhh! No, oh che orrore! Piccole orecchie devono tappi niente di più per ora. Uncool quando le donne adulte in gattini poco, topi e orsi girano. Che cosa è questo?

4. Mamma Jeans

Si è tagliato sulle gambe abbastanza lontano, ha un po 'di materiale in eccesso nel cavallo e corre carote a forma di: a mamma-Jeans. Si prega di chi vede in tale pantaloni un sexy?

5. XXL occhiali cerchiati di corno

, più grande è il migliore. No, non chiedere! Nerdbrillen con la versione XXL del quale è stata lentamente ma sicuramente ha raggiunto il picco. Possiamo le basi, soprattutto in nero che non vede il coperchio frontale quasi la metà e un accattivante di più! Ancora peggio, se il telaio XXL non è ancora tempo serve come aiuto visivo, ma è indossato come una dichiarazione di moda per essere efficace pseudo-intellettuale.