Sul panico di perdere qualcosa

1 marzo 2020

FOMO è, quindi la paura di perdere qualcosa, l'abbreviazione di "La paura di perdere". Che cosa è esattamente dietro questo? E cosa si può fare contro la sensazione malsana?

FOMO sta andando via in modo un po 'prima di quanto si aveva adolescente quando i genitori hanno un proibita durante il fine settimana. Come miserabile si poteva sentire, per favore? Tutti gli altri potrebbero al partito e uno anche fissava il soffitto e si sentiva come se il mondo stesse per morire rapidamente.

Che cosa succede se si desidera perdere qualcosa di importante? Anche se era solo una questione di se lo sciame si presentava a una festa o XY ha dovuto dare un bacetto sulla Truth or Dare: non la sensazione di fare, mentre altri avevano lì divertirsi insieme, è stato semplicemente grottig. Voi sapete la sensazione? Bene, allora sai anche FOMO.

FOMO come oggetto di ricerca

Come spesso cose da sapere quando i sentimenti, situazioni che molti di noi, a un certo punto Clever arriva qualcuno e perse il tutto un nome. FOMO sta per l'inglese "La paura di perdere": La paura opprimente di perdere qualcosa, un evento sociale, una grande esperienza, un'esperienza emozionante.

Grazie ai media digitali, la nostra presenza permanente nelle reti sociali e la disponibilità costante FOMO adottate interi nuovi treni oggi. Non c'è da stupirsi che, tempo fa anche psicologi e medici hanno un cast occhio sul fenomeno.

Per quello che ha fatto come un adolescente per la frustrazione e musi lunghi, è un problema serio. Molte persone sono in realtà completamente fissata su Internet e social media. Le conseguenze non sono solo l'isolamento sociale nella vita reale, non virtuale, ma anche la depressione grave. FOMO in ultima analisi, fa male, se non stiamo attenti.

FOMO è indietro - anche da adulto

Che un FOMO anche potrebbe accadere oltre l'età adolescente, certamente non potrebbe pensare che il tempo. Anche se sono più rilassati ora e anche coltivato un curatissimo non fare nulla, il FOMO-sensazione non è dal mondo.

Proprio quando hai deciso di sfuggire al terrore per il tempo libero e per rimanere nel week-end solo una volta a casa nel divano accogliente, celebrare invece di andare dritto poi vi accorgete che state come (inizialmente) appare rilassato su Instagram e Co. Cosa sta succedendo.

E poi popping tutto il meravigliosamente dotato di filtro "Look-lei-come-colorate-my-life-is", a -Le foto, è successo all'improvviso: Ci sentiamo lasciato fuori. Noi non ci sono. Ci manca qualcosa in cui gli altri solo festa tutta la sua vita di Gaudì. FOMO.

E anche se sappiamo meglio: il mondo virtuale di esperienza ci inganna ancora una volta. Vediamo un paio di foto e pensare che anche l'amico più noioso, collega, parente o un amico ha un mega grande vita - e colpisce la vita noiosa e banale.

Soprattutto perché siamo costantemente confrontati con ciò che è disponibile per una serie di grandi opportunità nella vita. Troppi per davvero anche cancellare per decidere. E come si può sentire bene, anche se forse l'opzione B sarebbe stato fantastico?

Ciò che lo rende ancora peggiore: Solo chi è socialmente isolato e ha poco contatti nella vita reale, si sentono liberi ritrae nel mondo virtuale. E la quantità copiosa di corpi perfetti, stile, Viaggi, lussuria e la vita ti resta che anche prima può tollerare. E non tutti possono fornire.

Dobbiamo preoccupare se si soffre di FOMO?

In definitiva, si deve naturalmente chiedere: perché esattamente mi ha colto oggi così freddo? La mia vera paura di perdere qualcosa di importante? Sarebbe meglio quando tutto l'altro posto nello stesso tempo come me con il sacchetto di patatine sul divano?

In definitiva FOMO può ancora solo colpire in modo agitato quando ci sono insoddisfatti con noi stessi e la nostra vita. Se fossi completamente soddisfatto con me, direi: "Che importa la luna quando abbaia un cane."

Cosa possiamo fare contro FOMO

Così, è anche chiaro ciò che aiuta contro la pessima sensazione FOMO: Concentrandosi su se stessi piuttosto che guardare agli altri. E questo significa anche Digital Detox di conseguenza, passare meno tempo sui social network e più tempo nella vita reale, con i veri amici ed esperienze.

Bisogna girare la testa e chiaramente dire: tutte le bellezze perfette filtro lì sulla spiaggia, che possono essere ripresi in tramonto sul Bali, può forse sembrare felice. Quello che si dimentica: Dietro ogni selfie perfetto è forse un amico irritato con fotocamera e dietro di lui mille altre bellezze Instagram che può anche scatto nello stesso punto. E che si prendono continuamente immagini e mosto dopo, non può esattamente divertente, giusto?

In ultima analisi, ero a una festa. E il giorno dopo ha scritto solo l'amico che non poteva esserci: Invia fuori le immagini come lo era. Ed ecco, nessuno aveva fatto solo una singola immagine. Abbiamo avuto, in realtà semplicemente ci divertiva troppo bene per pensare nemmeno per un istante pose e posizioni.

Che ne dite di JOMO?

Chi fa chiaro che il nuovo mondo di Internet per Twitter mappe di Facebook, Instagram, Snapchat un mondo illusorio gepimte, può essere molto più rilassante. Ho davvero bisogno: e guardare te stesso e vedere? FOMO e invidia la vita degli altri?

Invece Fomo Dobbiamo quindi pratica JOMO. "La gioia di perdere" - che sta cercando di fornire la gioia di qualcosa. Nessuna generazione prima di noi è stato esposto a un tale flusso di informazioni via Internet e social media, come facciamo oggi. Quindi non possiamo fare a meno di tanto in tanto di staccare la spina e ci dicono: sto concesso cosa. E questa è una buona cosa.

Più argomenti legati ai social media, la dipendenza da smartphone & Co.:

Digital Detox: 9 Regole per meno smartphone nella nostra vita

Nomofobia: Quando la zona morta diavolo si chiama

Una vita semplice: Cosa c'è dietro la tendenza rallentamento?