Questi genitori prematuri condividono la loro storia per incoraggiare gli altri

28 febbraio 2020

Jaxson e Cadance sono nati quattro mesi prematuramente nella 24 ° settimana di gravidanza.

Anni quasi dieci cercando Jourdan e adottare Matt Moore un bambino, ma non sembrava la fortuna era dalla loro parte. La malattia di Crohn Jourdans le impediva, di avere un figlio se stessi. Dopo tutta l'attesa ei tentativi falliti di ospitare un bambino di adozione nella loro famiglia, scelti sia per modo non convenzionale per ottenere un bambino.

Jourdan e Matt hanno adottato embrioni che dovrebbero a loro volta essere scaricati da un buon amico di Jourdan. Molte coppie che hanno embrioni da congelare, alla fine dovranno decidere se continuare questo "permesso" per un sacco di soldi alla ricerca, se donare la scienza, o di aiuto un'altra famiglia in precedenza senza figli con esso.

Gli embrioni dei Moores erano amico di Jourdan Hollie utilizzato. Con grande gioia hanno scoperto un po 'più tardi dalla gravidanza di successo e che sarebbero stati i genitori di gemelli. Tuttavia, nella 24 ° settimana di problemi di gravidanza si è verificato e le gemelle dovevano essere presto portato al mondo - 16 settimane prima della data presunta del parto.

Per i nuovi genitori di Jaxson e Cadence ha iniziato un lungo cammino di speranza e di paura, perché i loro bambini avevano più di tre mesi il bambino intensiva spesa cura.

"In terapia intensiva, ci si concentra solo sulla sopravvivenza, giorno per giorno, ora per ora", ha detto Matt in un'intervista al 'Huffington Post'. "Non c'è luminoso nursery con una grande finestra che consente quotidiana della gente, così come lo conosciamo dalla TV. Si tratta di promuovere un buio, silenzioso, luogo privato che è stato creato per l'ulteriore sviluppo dei bambini come la nostra. Ci sono voluti 16 settimane per i loro corpi e le loro cervelli sono stati in grado di sviluppare ".

Jaxson e Cadence hanno fatto - dopo tre lunghi mesi sono stati autorizzati a casa con i loro genitori. Tuttavia, perché ci sono molti genitori ancora che hanno bisogno di preoccuparsi per i loro bambini prematuri o neonati in terapia intensiva, vuole Matt e Jourdan li incoraggiano condividendo la sua storia.

Genitori condividono il loro account Instagram regolarmente foto dei suoi gemelli - di oggi, ma anche quelli del momento difficile in ospedale. Una cosa che ha un sacco di attenzione nella rete, ad esempio, mostra come Matt tiene la piccola Jaxson quando lui 23 giorni è semplicemente vecchio.

In questo giorno. Un anno fa, 16 ottobre Jaxson adattarsi all'interno la mano di suo padre. Hey cosa 23 giorni di età e pesava 8 once 1lb. Esattamente una settimana prima aveva un incantesimo respirare a differenza di tutti gli altri. Ero lì con lui quando ha smesso di respirare e il suo cuore è sceso così in basso è quasi fermato. Ho guardato un team fantastico di terapia intensiva neonatale personale entrare in azione. Il suo piccolo corpo, che in silenzio e grigio come un infermiere ha dato le compressioni toraciche con i suoi pollici, un altro respirava per lui con una borsa, e un medico lo ri-intubato posizionare il tubo in gola. Dass momento in cui ho pensato che avrei potuto non vedere mai più questa bella scena. Padre che tiene il suo figlio. Una settimana dopo eravamo qui, godendo la preziosità della vita. E ora questo combatte padre con e lavora per tenere il passo con lo stesso bambino che è una palla non-stop di energia e di una costante fonte di gioia nella nostra vita. Dio è buono. #touchesoflove

Un viaggio per Mini-Moore (@journeytominimoore) gepostetes Foto 16 Okt2020um 07:08

In questo giorno di un anno fa, il 16 ottobre, si adattano Jaxson esattamente nelle mani del suo papà. E 'stato 23 giorni di età e pesava 680 grammi. Esattamente una settimana prima, aveva gravi problemi respiratori. Stavo respirando con lui quando improvvisamente si fermò e la sua frequenza cardiaca era così basso che quasi smesso di battere.

Ho guardato la squadra incredibile in ospedale immediatamente ha cominciato a muoversi. Il suo piccolo corpo era immobile e grigio come una delle infermiere gli ha dato con i loro compressioni toraciche pollici, un altro respirava per lui in un sacchetto e il medico gli intubati da spingendo un tubo nel collo.

In quel momento ho pensato che avrei potuto mai vedere questa scena di nuovo forse. Un padre tiene il suo figlio. Una settimana dopo siamo qui ora e gioire in questa vita preziosa.

E ora questo padre lavora tutti i giorni con lo stesso ragazzino tenere il passo, la sua energia è inesauribile ed è una costante fonte di gioia nella nostra vita.

Jaxson e Cadence sono ora circa 16 mesi di età e sono soggetti ad alcune sfide mediche facendo bene. "Entrambi sono molto piccolo per la sua età, il che è normale in neonati prematuri", ha detto la mamma Jourdan.

Son Jaxson bisogno anche di uno spettacolo per la sua miopia e Cadence dorme di notte con ossigeno supplementare per la malattia polmonare cronica. Inoltre, il piccolo né mosto loro cibo attraverso un tubo di alimentazione get. "I medici si aspettano che alla fine non è necessario l'ossigeno e la sonda di più", ha detto Jourdan.

La storia di Jourdan, Matt e la sua due prematuro fare altri genitori coraggio. "Ci auguriamo che altri genitori attingere il neonato in terapia intensiva dalla nostra storia la speranza e l'importanza della pelle a pelle cura non solo per le madri, ma anche per i padri riconoscono", dice Matt.

"Se non ha rivelato dove siamo partiti, alcuni dei nostri momenti più difficili, noi non rivelare la gioia completa che proviamo oggi".

Per la storia del follow up di Moore, sembra semplice ma sulla loro pagina Instagram- o Facebook o sul suo blog.

Belle Quotazioni per ogni giorno: