Questa madre mostra le sue ferite reali per aiutare gli altri

12 marzo 2020

Troppo spesso vittime silenziose di violenza domestica. Possono quindi essere la madre coraggiosa deciso di condividere il loro destino con il mondo.

L'anno scorso, 15.000 donne e uomini sono stati vittime di violenza domestica in Germania - e poi c'è probabilmente ancora più alto numero di casi non denunciati di incidenti non dichiarati. Ma nonostante queste statistiche allarmanti è ancora parlato troppo poco su questo argomento. Esattamente il motivo per cui una madre ha deciso di rendere la sua storia pubblica, e di scuotere le persone con le immagini in movimento sveglio.

Brooke Beaton, una moglie e madre dall'Inghilterra, era una vittima di violenza domestica quando il suo compagno l'aveva aggredita nella sua auto. Poco dopo, ha chiesto il suo amico e fotografo Tiffany Thoelke per scattare foto di lei e quindi di lanciare una campagna contro la violenza domestica. La maggior parte delle campagne contro modelli professionali uso la violenza domestica e il make-up - questa serie di fotografie non lo fa. Essa mostra completamente senza censure e genuina, come le conseguenze possono guardare alla violenza domestica.

Fotografo Tiffany ha condiviso le immagini con un appello emotivo sulla sua pagina Facebook. Sotto la #SilenceHidesViolence hashtag (in tedesco: "Il silenzio nasconde violenza") vuole anche altre vittime a voce alta per parlare di violenza domestica e di fare contro di essa con forza.

Scrivo questo con il cuore pesante. Oggi ho visto un post del mio amico d'infanzia mi ha lacerato. Durante la conversazione lei.

Pubblicato da Fotografia TST il Domenica, 23 Agosto 2020

Scrivo questo con il cuore pesante. Oggi ho visto il contributo di un amico di vecchia data che mi ha davvero preso. In un'intervista ha detto: "Dobbiamo fare un servizio fotografico, per creare una maggiore consapevolezza della violenza domestica." Ho detto: "Sì, durante il fine settimana." (.) Mi ha detto: "No, voglio dire, in questo momento voglio che si tratta di vera e propria.." Ho accettato senza esitazione a. Ero così impressionato dal suo coraggio in un momento in cui molte donne solo che non ha fatto.
Non si tratta di un make-up, che è Brooke - la mia bella ragazza, una madre, un modello, una donna del tutto incredibile - con contusioni reali. Questo è vero. Forza Brookes in questo momento difficile è quello che cercate per le persone che hanno sperimentato tali desideri trauma. 80% di tutte le donne che subiscono abusi, non parlarne - e non lasciare il partner violento. Brooke ha deciso pochi giorni dopo di essere forte e di offrire il suo aggressore con coraggio e fiducia in se stessi la fronte. Vuole essere la voce delle donne che non ne hanno.
(.)
Mi sento senza parole e incerto se io mai scrivere il disegno di legge. So solo che deve finire. Sappiamo che ci possono mai essere completamente sopra, ma dobbiamo fare la forza di fare la differenza nella vita delle donne e alla fine è solo quello che conta.

Se siete affetti da uno dei problemi che sono menzionati in questo post, o conosce qualcuno che è, si è attivata per il servizio di assistenza per la violenza contro le donne sotto i 08 000 116 016. Maggiori informazioni possono essere trovate qui.