Questa dichiarazione damore di un marito va al cuore

24 gennaio 2020

In un messaggio emotivo su Facebook questo marito condivide la sua ammirazione e l'amore per la moglie e il suo lavoro come infermiera.

Bobby Wesson e sua moglie Rayena sia il lavoro. Mentre lavorava come stratega di marketing, è un'infermiera nel reparto trauma di un ospedale. La sua vita quotidiana è stressante. Ma ancora è sia importante trascorrere del tempo insieme, ma soprattutto con il loro figlio Deacon. E 'questa la vita quotidiana ha portato Bobby ringraziare sua moglie e la loro dedizione alla loro professione e la famiglia.

Come Rayena e il piccolo Deacon fare un pisolino, Bobby premuto l'otturatore della sua macchina fotografica e messaggi quindi il seguente messaggio su Facebook.

Questa è mia moglie schiacciando un pisolino. In un'ora si sveglierà, messo sulle sue camice e preparatevi per il lavoro. Gli strumenti e le.

Pubblicato da Bobby Wesson il Sabato, 7 novembre 2015

Questa è mia moglie, come lei prende solo un pisolino. In un'ora è sveglia, indossare i suoi vestiti in ospedale e ottenere pronto per il lavoro.
E 'loro strumenti
e le cose che avevano bisogno di lavorare insieme alla ricerca e meticolosamente check - i capelli e make-up sarà fatto in fretta. Lei dirà che lei sembra terribile. Ho intenzione di contraddirla con forza e ottenere la sua una tazza di caffè.
Si sedere a gambe incrociate sul divano e cercare di bere il loro caffè mentre felicemente a giocare con il bambino che cosa era salite su di loro su di esso.
Potrai fissare il vuoto di tanto in tanto, mentre si parla di preparare con calma per il film di prossima uscita. Lei pensa che non mi accorgo che.
Saranno baciare il bambino, lei mi bacio e poi si va a guardare dopo le persone che sperimentano il giorno peggiore della sua vita. Incidenti stradali, ferite da arma da fuoco, esplosioni, ustioni, fratture - professionali, le braccia, i pastori, i tossicodipendenti, prostitute - madri, padri, figli, figlie e le famiglie - non importa chi sei o cosa ti è successo.
Lei si prenderà cura di voi.
E 14 ore dopo, tornare a casa, togliersi le scarpe, che sono passati attraverso il sangue, la bile e le lacrime e hanno espresso i loro piedi per bruciare e lasciarli fuori.
A volte non vogliono parlarne. A volte non vedono l'ora di parlarne.
A volte si ride fino a quando lei piange e qualche volta solo piangere - ma indipendentemente da tutti questi 'Molte volte' sarà in tempo per il loro prossimo turno.
Mia moglie è infermiera. Mia moglie è un'eroina.

Circa 600.000 persone questo post hanno votato, con un 'Come con' e anche i commenti qui sotto parlare Bobby, la moglie, ma anche tutto il resto del personale medico, il coraggio di. "La ringrazio per tutto quello che fa, e ti ringrazio che ti amo così tanto e sostenuto! Una meravigliosa storia d'amore", per esempio, scrive un utente. "Gli infermieri sono angeli senza ali", dice un altro.

Di essere e anche se Rayena non mi piace chiamato l'eroina, perché dobbiamo suo contraddire chiaramente. Per essi e tutti gli infermieri altri, infermieri e medici stanno combattendo ogni giorno per tutta la vita. Essi aiutano a sopravvivere altre persone a vivere e ad insieme dal vivo. È esattamente ciò che gli eroi.