Pillola abortiva: le domande e le risposte più importanti

22 febbraio 2020

E 'la decisione più difficile che può incontrare una donna: a favore o contro un bambino. Ti ha optato per un aborto, si deve decidere se la pillola abortiva o raschiamento è la scelta migliore per loro insieme con il medico.

Ci sono molte ragioni per cui le donne pensano a un aborto: Dopo essere stata violentata se vivono in situazioni sociali complesse o quando il bambino sarebbe gravemente malato venuto al mondo.

Qualunque sia il motivo dietro la richiesta di aborto: Nessuna donna prende questa decisione alla leggera. Ha ha incontrata una volta, lei può legalmente - dopo aver preso parte ad una consulenza di conflitto di gravidanza - l'aborto fino alla 14 ° settimana di gravidanza. Ci sono due opzioni:

Come funziona la pillola abortiva?

Sempre più donne optano per pillola abortiva, perché il farmaco è stato abbandonato se tutto va bene, facile e veloce recitazione e un intervento fisico non è necessario. Tuttavia, essi dovrebbero essere prescritti solo fino a 63 giorni dopo l'inizio dell'ultimo periodo.

Il trattamento viene eseguito sotto controllo medico, le compresse sono disponibili solo in studio del medico. Il mifepristone farmaco contenuto assicura che l'ovulo fecondato è respinto.

La cessazione con pillola abortiva procede in 3 fasi:

La demolizione della pillola abortiva è successo in circa il 95 per cento dei casi. Nella restante 5 per cento un raschiamento deve essere retroattiva.

Pillola abortiva e pillola del giorno dopo: Qual è la differenza?

La pillola abortiva è tutt'altro che la pillola del giorno dopo:

Qui potete trovare tutte le informazioni circa la pillola del giorno dopo!

Chi sostiene il costo della pillola abortiva?

Il costo della pillola abortiva deve essere indossata in molti casi dalla donna stessa. Ammontano a 300 a 400 euro. Pre- e post-trattamento è incluso dal medico.

Quando saranno i costi presi?
In alcuni casi, il costo dell'aborto essere coperto da assicurazione sanitaria:

Chi può utilizzare la pillola abortiva e chi non lo è?

La pillola abortiva può essere presa solo fino alla nona settimana di gravidanza. In una gravidanza ectopica anche in caso di allergia al mifepristone farmaco, o un'intolleranza di prostaglandine non è raccomandato per ingestione.

Nei problemi reni e fegato dopo un lungo trattamento di cortisone, asma grave o insufficienza surrenalica dovrebbe essere adatto anche per un curettage aspirazione o decidere.

Pillola abortiva e curettage a confronto

Per quale metodo di aborto si sceglie deve essere discusso in dettaglio con il ginecologo. Entrambi i metodi hanno vantaggi e svantaggi.

La pillola abortiva

La pillola abortiva può essere utilizzata molto presto, ma solo fino alla nona settimana di gravidanza. Dal momento che gestisce senza un intervento fisico, esso sarà percepito come più piacevole. Tuttavia, la demolizione dura due o tre giorni, quello che le donne percepiscono come stressante.

Il curettage (aspirazione)

Un raschiamento o di aspirazione possono essere effettuate da 7 a 14 settimane di gestazione. La procedura richiede solo pochi minuti e può essere fatto in anestesia locale.

Gli effetti collaterali sono simili in entrambi i metodi:

Ulteriori informazioni e consigli si possono trovare sui seguenti portali:

Aborto: dovrebbe sapere cinque domande importanti cui risposta ogni donna

sono davvero pronto per un bambino? Fai il test ora!

Gravidanza Rischio: Che cosa significa questo per la mamma e il bambino?

Aborto Spontaneo: Le future mamme devono sapere