Piante velenose per gatti: è così che proteggi i tuoi gatti

27 febbraio 2020

Ti amo le piante, ma hanno i gatti? Quindi fate attenzione, perché ci sono molte piante velenose per i gatti. Siamo chiari su ciò che quelle sono.

Le piante rendono la nostra casa accogliente, forniscono accenti di colore e offrono anche gatti indoor qualcosa di verde. Ma ciò che molte persone dimenticano quando si acquista piante d'appartamento che la maggior parte delle piante per i gatti è velenoso.

Il problema è che molti gatti nostri impianti non solo trattati come decorazione, come giocare con loro, ma o masticare le foglie. E possono essere fatale, in particolare in impianti altamente tossici.

Allora, cosa fare se si sia gatti amano e piante? Completamente in camera e balcone rinunciare piante, non c'è bisogno di felicità. Perché ci sono due alcune piante che sono completamente sicuri per i gatti, così come quelli che sono almeno al sicuro se non vengono consumati in grandi quantità.

Spieghiamo quali sono le loro piante velenose e sintomi di avvelenamento riconosce nei gatti.

Riconoscere piante velenose per i gatti

Non appena si prende uno sguardo più da vicino con le piante velenose per i gatti a tema, imparano presto che molti diverso e opinioni contrastanti esistono per farlo. Mentre alcune orchidee Say sono innocui, mentre altri sostengono che la trattativa è piante velenose per i gatti.

Questo perché la questione se una pianta è tossica o non tossico per i gatti, può essere risolta non sempre spazzare questo. L'età, lo stato di salute e le dimensioni del gatto pure svolgono un ruolo, come ad esempio il tipo di impianto e l'importo che prende un gatto che sia - la dose che fa il veleno. Ma alcune piante come la stella di Natale, il Natale è aumentato o gigli sono altamente tossici per i gatti, in ogni caso.

Ma come si può vedere, se si tratta di piante tossiche per i gatti? Ci sono alcune caratteristiche che hanno molti comuni piante velenose:

Piante velenose per i gatti: avvelenamento da trovare

Se dovesse effettivamente accadere, ma che i tempi di gatto anknabbert una pianta velenosa, è necessaria un'azione rapida, perché l'avvelenamento può essere fatale! Se si vede in prima persona la pianta ha preso il vostro gatto a lui, guidare meglio veterinario immediatamente e prendere con una foglia della pianta.

Di solito è così, ma che non siamo lì solo quando i nostri dischi gatto di nuovo senso. E ciò che rende il tutto ancora più difficile: molti veleni hanno effetto solo dopo il 12 a 24 ore. Vale a dire: se le esposizioni feline segni di avvelenamento, può essere già molto tempo fa che ha rosicchiato su una pianta velenosa. Se il vostro gatto rosicchiare su una pianta e in un primo momento non è successo niente, che anche Nessun segno di un chiaro segnale deve essere.

Ma ci sono sintomi tipici che possono indicare un avvelenamento nel vostro gatto. Questi sono:

Se il vostro gatto recuperare da avvelenamento dipende da vari fattori. Il fattore decisivo non è solo la tossina, ma anche la quantità registrata e il tempo che è passato, in grado di prendere contromisure dal veterinario.

Piante velenose per i gatti: lista di piante d'appartamento popolari

Intorno a voi per ottenere una conoscenza di base sulle piante velenose per i gatti, abbiamo creato un elenco che comprende il maggior numero di piante d'appartamento popolare. La nostra lista non è affatto completo, sarebbe semplicemente non nel numero di specie vegetali possibili. Se offri lui per quanto riguarda un impianto di sicuro si applica meglio ad un veterinario o lasci prima di acquistare presso il centro di giardino consigliato. Per ulteriori informazioni sulle piante velenose per i gatti si possono trovare ad esempio nel libro "Gatti Piante" di Sabine Ruthenfranz (qui su Amazon).

Elenco dei piante velenose per i gatti:

Piante non tossiche per i gatti

Ma per fortuna ci sono anche una varietà di piante che sono sicuri per il vostro gatto. Anche se il vostro gatto dovrebbe masticare volte, non v'è alcun avvelenamento. La nostra panoramica non è esaustivo, ma include le piante più popolari che non sono tossici solo, ma anche abbastanza.

Elenco di piante non tossiche per i gatti:

Piante velenose per i gatti: Come si può proteggere i vostri amici a quattro zampe

Per organizzare una pacifica convivenza fra i gatti e le piante, ci sono diverse cose da considerare. Il metodo più sicuro è ovviamente quello di portare piante solo non velenosi in casa. Ma se avete forse una pianta preferita voi non voglio semplicemente separare da, anche se è tossico per i gatti, allora si potrebbe aiutare i seguenti suggerimenti:

1. Gli impianti di velenose per i gatti fuori dalla portata posto
Dipende vostre piante in cesti appesi o la mette su mensole non può raggiungere il vostro gatto.

2. Se le piante in camera senza gatto
In molte case ci sono spazi, come ad esempio la camera o il bagno, che non può entrare il gatto. Altrimenti, può anche essere opportuno il corridoio. Qui, le piante velenose possono stare in piedi senza costituire un pericolo per il vostro gatto.

3. Il tuo gatto altre alternative
Anche nelle gatti amore selvatici su erba e le erbe da sgranocchiare, perché a loro aiuta, per esempio, i capelli herauszuwürgen ingerito. Anche i gatti indoor seguono questo bisogno naturale! Pertanto, si deve la vostra erba coperta gatto gatto fornire sempre. Questo ha l'effetto lato pratico è che il vostro gatto si prenderà cura di meno per le vostre piante rimanenti. Non anknabbert una garanzia che il vostro gatto altre piante, ma non lo è, purtroppo.

4. Assicura di lavoro sufficiente
Ottenere i gatti dell'interno non abbastanza varietà e l'occupazione, si annoiano in fretta e cominciare a fare sciocchezze. E poiché le piante hanno spesso bisogno di crederci. Ottieni il tuo gatto, ma un sacco di altre fascino e di opportunità, avranno anche meno interesse per le vostre piante.

I cinque razze più intelligenti

Ulteriori suggerimenti per i proprietari di gatti:

Attenzione: questo 10 commette errori quasi ogni proprietario di gatti

cibo per gatti di alta qualità: in modo da vostri quattro zampe correttamente nutriti

8 problemi, conosce ogni proprietario del gatto e come risolvere