No-cacca: lavare i capelli senza shampoo è ora la tendenza

26 gennaio 2020

Lavare i capelli senza shampoo? Sempre più bellezza blogger, vlogger e le stelle parlano gli effetti positivi del 'no-Poos'. Ma cosa c'è dietro la nuova tendenza? È 'No-Poo' è in realtà un capello-rivoluzione o solo un parto della bellezza blogger?

Tradizionalmente lo shampoo mattina è la seguente:

Rendere i capelli bagnati, shampoo entrare e massaggiare i capelli, lasciare macerare, perché ci si sente a morire sotto il getto d'acqua calda. Shampoo lavaggio, risciacquo dando le punte. Lasciare macerare, risciacquo. Dopo due giorni si ripetono.

Per diversi mesi, ma la segnalazione blogger di bellezza e celebrità per il nuovo modo di lavare i capelli hanno scoperto. Si chiama 'No-Poo' (No shampoo) e promette: meno grassa e capelli lisci setosi. Abbiamo preso più da vicino uno sguardo a questa nuova tendenza.

No-Poo senza shampoo!

'No-Poo' o 'Poo-libero' per i capelli - in particolare del cuoio capelluto - Conserve. Partendo dalla premessa 'Stiamo soffrendo un paio di settimane dopo forti e capelli lucidi per ottenere', questo metodo promette capelli meno grassi. In sostanza, il nuovo modo di lavaggio non è quello di pulire i capelli con lo shampoo, ma ricorrere a soluzioni alternative come Lavaerde, soda, aceto e acqua calda cottura. L'obiettivo è che la produzione di sebo, così il grasso naturale dei capelli, regolati con il tempo stesso.

Less is more

In diversi blog è raccomandato con il primo 'No-Poo' lo shampoo per iniziare quando i capelli sono in realtà unti. Quanto più a lungo si lascia che il suo tempo tra un lavaggio, il più veloce è il sebo regolato. Certo, le prime settimane sono davvero duri (e disgustoso). Soprattutto nelle prime 6 settimane sono unti i capelli alla base e degli ingredienti secchi. La punta dei blogger di bellezza: soda come sgrassante e aceto di risciacquo per la brillantezza.

Pennellate centinaio al giorno

Già nostra nonna conosceva la regola bellezza: 'Cento colpi di spazzola una cura di giorno per i capelli belli'. In questa ben nota bellezza trucco anche quello che sembra essere fuori. Il pennello intenso non solo stimola la circolazione del sangue al cuoio capelluto, ma si diffuse il grasso capelli anche ottimale. Questo grasso capelli agisce come centro termale del corpo e protegge i capelli dalla disidratazione. Particolarmente adatta una spazzola con setole di cinghiale.

Che cosa fanno gli esperti il ​​movimento 'No-Poo'?

I pareri degli esperti in materia di shampoo alternativa si dividono: mentre alcuni sostengono che l'acqua calda è sufficiente per sbarazzarsi di sebo sul cuoio capelluto, a sua volta, dire agli altri dermatologi che sebo semplicemente non è solubile in acqua. Inoltre, il grasso sul cuoio capelluto un mezzo nutriente per i funghi e microbi. 'No-Poo' può quindi avere gravi conseguenze nel caso peggiore. Le punte dei blogger di bellezza con la soda o acido acetico sono discutibili perché tale Behadlung con cuoio capelluto sensibile può anche causare danni.

Conclusione

Dopo le prime 6 settimane si dovrebbe notare che i capelli Grease più lento. Ma quando il sebo è ancora in esecuzione a piena velocità pruriti o del cuoio capelluto, allora si dovrebbe staccarsi e lavare i capelli con uno shampoo, il metodo 'no-Poo'. Ma: Utilizzare uno shampoo senza tensioattivi artificiali e diluita con acqua. Con un rapporto di 1:10 si può dare e agitare shampoo e acqua in una bottiglia usa e getta. Qui, le forme di schiuma sufficiente a pulire i capelli.

Importante per un cambiamento così radicale è una discussione preliminare con il vostro dermatologo. Anche durante la conversione, si consiglia di consultare il proprio medico e chiedere il parere di domande e dubbi.