Epidemia di Zika: quanto è pericoloso il virus per me e il mio bambino?

6 febbraio 2020

Il virus è attualmente ritiene possa causare gravi difetti alla nascita negli embrioni. Quanto è grande il pericolo per la Germania?

Lunedi ', l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) deciderà quale si agisce contro la rapida diffusione del virus Zika in una sessione di emergenza. Infatti, mentre è stato a lungo considerato innocuo, è ora sospettato di gravi malformazioni del cranio a causa nell'embrione. Già in 20 paesi del Centro e Sud America, il virus è dilagante. Nei paesi europei ci sono registrati casi.

Negli adulti sani, i sintomi di infezione Zika sono bassi. Solo il 20 per cento delle persone colpite hanno leggera febbre su, vampate di calore, mal di testa e dolori muscolari, tutti gli altri sono senza sintomi. Pericoloso per l'infezione può, tuttavia, essere per le donne in gravidanza. Il virus Zika è sospettato di causare malformazioni craniche (microcefalia) in embrione. Le dimensioni della testa piccola è associata con una disabilità mentale. Quanto pesa il grado di disabilità, dipende anche sui cosiddetti sviluppi indesiderati di accompagnamento.

Nel mese di ottobre ci sono stati primi rapporti dal Brasile che un insolito numero di bambini sono nati con troppo poco la testa. Breve medici raccolti sospettano che il virus Zika provoca la malformazione. Eppure, i resti di relazione da dimostrare, tuttavia, il virus si diffonde in una certa misura 'esplose' dal.

Come si trasmette il virus?

La ragione principale per la trasmissione del virus sono le zanzare, in particolare la zanzara febbre gialla (originaria delle zone tropicali e subtropicali ) e, probabilmente, anche la zanzara tigre asiatica (indigeni tropicali e subtropicali del Sud e Sud-Est asiatico). Come ad esempio l'OMS ha annunciato, ma anche una trasmissione interumana non si può escludere del tutto. Ci sono prove che l'agente patogeno può essere trasmesso attraverso il sangue e lo sperma nei virus sono stati rilevati.

Che cosa significa questo per noi in Germania?

Finora ci sono sette casi registrati di infezione Zika nei paesi europei, tra cui la Germania. Tutti i viaggiatori, tuttavia, sono stati infettati all'estero. Né la zanzara della febbre gialla, né la zanzara tigre è originaria alla nostra regione.

L'infezione con il virus Zika pone generalmente poco rischio. Quindi non ci si aspetta che ci potrebbe essere di viaggio o restrizioni commerciali da parte dell'OMS. Tuttavia, in stato di gravidanza OMS raccomanda un viaggio in zone colpite "per evitare possibili". Chi ha bisogno di viaggiare ancora, si dovrebbe prendere precauzioni. L'Istituto Robert Koch raccomanda repellente per insetti, lunghi, vestiti di colore chiaro e zanzariere.

Quelli di ritorno da una delle zone colpite e ha simil-influenzali entro tre settimane sintomi dovrebbero vedere un medico e punto di fuori del viaggio. Con un esame del sangue può essere determinato se l'infezione è presente.

Ulteriori informazioni sul virus Zika si trovano sui portali seguente di salute: