È vittima di bullismo violento - ora sua madre sta combattendo per la giustizia

9 marzo 2020

Nessuno dovrebbe avere a mettere in su con l'essere vittima di bullismo da altri.

Quando l'insegnante del suo 11-anno-vecchio figlio Michael le chiede a scuola per parlare, MaryAnn Parisi non ha una vera idea di cosa potrebbe essere. Ma quando si confronta con la realtà che suo figlio è preso in giro a scuola e atti di bullismo, si sente impotente. È ancora peggio quando l'insegnante le dice di come suo figlio sulla presa in giro rispondere. "Va bene", aveva detto Michael. "Mi sto abituando ad esso."

Arrabbiato, impotenti e arrabbiati MaryAnn porteranno il destino di suo figlio nel mondo. Da si sentiva costretto a far conoscere al mondo che nessuno dovrebbe abituarsi ad esso, molestato da altri, presi in giro e bullismo. Tutti i loro frustrazione e rabbia set la madre tripla in un post di Facebook, che lei spera che raggiungerà tutti - entrambi vittime di bullismo, così come autori e dei loro genitori.

"Questo messaggio può essere un po 'prolisso, mi scuso. Ma tutti noi avere figli nella nostra vita, in un modo o in un altro modo. Perciò esorto io vi fuori per i vostri bambini (o bambini nella vostra vita) la storia di mio figlio per avvicinarli. Perché se si impara qualcosa sulla sua vita, allora forse si fa la differenza. Anche i maggior parte dei bambini fantastici insicuro e momenti di debolezza. Insegnarvi e mostrare perché lui (o chiunque altro) è diverso, il modo migliore possibile essere. A volte è parte della crescita per imparare e crescere. E, a volte tutti abbiamo bisogno di un piccolo promemoria, perché tutti noi abbiamo quei momenti.

Michael è nato prematuro nella settimana 26 di gravidanza sopra. Tre mesi di anticipo. Io non sono sua madre biologica. Ma in tutti gli altri aspetti che sono sua madre. I primi tre mesi della sua vita ha combattuto per la sua vita. Shunt, Bluttransfusio Nen ecc Tre mesi più tardi, la madre lo ha lasciato. Egli parla qualificati solo 3 anni. L'esecuzione è venuto molto tardi con lui. Ha ottenuto il suo primo dente fino a dopo il suo primo compleanno. Era solo così tardi. Ma amava. Oh, che cosa ha fatto lui amava. Fino ad oggi, il suo sorriso è la cosa migliore che ci sia. Non c'è una sola persona, che non gli piace / amore - comprensivo di coloro che lo hanno torturato hanno oggi. Egli perdona e, francamente, si dimentica. Non c'è un solo pensiero di condanna nella sua testa. Io cerco ogni giorno un po 'per essere come lui, ma io non ci riesco. Sei andato oggi circa le bretelle divertente prima di avere a mangiare lui preso in giro a causa della sua specie. Lo sapevate che è lui fisicamente impossibile per mantenere il cibo in bocca? O quanto male la coordinazione occhio-mano? Questi sostegni è d'obbligo, a giudicare solo un passo che ha subito alla mandibola, che non è mai pienamente sviluppato. Egli non sputa fuori il suo cibo o strano masticare. Così che non sono più beccare lui. Kicking la sedia di chiamarlo stupido, disgustoso, bretelle viso e lo prendono in giro a causa della sua difficile dirgli di sedersi e stare zitto, non è il modo giusto. Non è necessario come lui, ma bisogna rispettarlo. Lui è un combattente, che è una piccola parte della sua storia. Azioni, insegnare e crescere. Ma soprattutto: Rispettare le persone intorno a voi, per non si sa mai quello che sono stati in tutto questo ".

Rispetto! Il contributo della madre testimonia impressionante come le parole di potenza molto possono avere sulle persone. Dovremmo essere tutti ossequio rispettosi vicenda, spingendo apparenze parte e concentrarsi sull'interazione.