Bello o cattivo? Dovresti farlo tramite Parabens & Co. in Cosmetics w

19 marzo 2020

Vi diciamo ciò che è tutta una questione ingredienti chimici nei prodotti di bellezza e come si può evitare.

'Tocoferile', 'Butyrospermum Parkii' - qualche sostanza cosmetica suona non solo per il laboratorio chimico, ma è anche fortemente sospettato di danneggiare la nostra salute. Mentre la prima menzionata - Vitamina E e burro di karité - sono completamente innocui sconvolgendo attualmente soprattutto sostanze in creme e Co. Per i consumatori ormono-simile. Spieghiamo perché queste sostanze sono considerate a rischio e, soprattutto, ciò che si dovrebbe considerare quando si acquista cosmetici.

C'è un MOT per creme?

Che TÜV per l'auto è, Cosmetici Ordinanza (KVO) per creme e Co. Si regola, per esempio, quali ingredienti può essere bloccato nei cosmetici, che non limiti da superati e che i prodotti devono essere contrassegnati con segnali di pericolo. Si stabilisce, inoltre, che gli ingredienti di ogni prodotto cosmetico - da crema per gli occhi devono essere elencati sulla confezione - al dentifricio. Ecco che arriva un concetto di sistema internazionale chiamato INCI, sono utilizzati. Quelli che prendono in modo esattamente sulla base di questo elenco può anche rilevare che sostanze critiche bloccato nella sua crema per la pelle. Ma perché mettere queste sostanze a tutto quello che c'è?

Conservanti: un male necessario?

Purtroppo bloccato in numerose creme non solo ingredienti che fanno bene la nostra pelle. Così gli oli non sono rancido, le vitamine non fanno ossidare o acqua non conteneva mutato in un batterio piscina, hanno sostanze aggiuntive nel crogiolo - principalmente conservanti. Senza di essa, una crema o sarebbe shampoo non durevoli, ma sarebbe sporcarsi così forte, dopo un paio di settimane che sarebbe minaccia per la nostra salute. Questo suona paradossale, perché specialmente conservanti sono spesso citati quando si tratta di sostanze pericolose nei prodotti cosmetici.

Il motivo principale: possono provocare allergie - anche se sono approvati dal KVO. Le persone con la pelle molto sensibile dovrebbero quindi rinunciare conservanti in generale. Aiuta come ulteriormente se il predicato, blasonato senza conservanti sui prodotti? Purtroppo, solo limitato. Come conservante soltanto quelle sostanze sono forti KVO, hanno la funzione di conservante pura. Ma ci sono una serie di altre sostanze che agiscono come bene, ma non considerati come conservante. Oli essenziali per esempio. Il problema è che anche loro possono causare allergie.

Come conservanti può essere evitato?

Considerato al momento dell'acquisto di cosmetici: mettere più acqua nei cosmetici e più il prodotto viene a contatto con l'aria, il più conservanti hanno puro. Creme in dispenser avvenga sempre meno rispetto a quelli del crogiolo. Una barra di sapone solido contiene meno conservanti come sapone liquido. Alternative al conservanti puro secondo KVO sono alcool, glicerina o alcuni acidi, come l'acido salicilico o benzoico. In sostanza: Chi acquista cosmetici che solo pochi mesi è durevole, comprerà meno conservanti che per un prodotto che promette di tre anni la durata.

Parabeni caso speciale

La Federazione per l'ambiente e la protezione della natura in Germania (BUND) attualmente richiede un grande produttore di cosmetici tedesca di fare a meno del tutto con un gruppo di conservanti: Stiamo parlando di parabeni. Produttori come loro perché sono a buon mercato e il loro effetto in cosmesi è ben studiate. Metil paraben, etilparaben, propilparaben e butil paraben venuto fuori più frequentemente utilizzati - come in combinazione, per massimizzare l'effetto germe di riduzione.

I critici, tuttavia, mettono in guardia contro l'uso di parabeni nei prodotti per la cura personale, perché parabeni attraverso la pelle nel corpo e allo stesso modo non si comportano come ormoni.

Perché i parabeni così criticati?

In esperimenti su animali, parabeni hanno portato a malattie. Negli esseri umani, le sostanze ormonale-attivi con pubertà precoce, ai testicoli e il cancro al seno o l'obesità associati. Nuovo, invece, il paraben-critica non è: Nel 2004 venne deodoranti parabeni contenenti tra sospettato di provocare il cancro al seno.

L'Istituto federale per la valutazione dei rischi ha valutato le sostanze come: metile e etilparaben dovevano essere considerati come sicuro, a patto che la loro concentrazione nei prodotti cosmetici non supera il 0,4 per cento. Tuttavia, l'Autorità è del parere che una sostituzione generale dei parabeni nei cosmetici non è utile, perché molti altri conservanti possono provocare allergie prima.

Così si può fare a meno di parabeni:

Alcuni produttori fanno i loro prodotti cosmetici su parabeni - e scrivere i anche ben visibile sulla confezione. Anche certificata cosmetici naturali rinunciato in linea di principio a questo gruppo di conservanti. Chi vuole essere in termini di parabeni abbastanza sicuro per i quali è quindi prodotti appropriati.

Purtroppo, ci sono ancora una serie di altre sostanze ormono-simile effetto hanno - e che può essere presente nei cosmetici. In filtri UV chimici, ovvero creme solari, sostanze possono essere incluse con tale effetto. Anche se il test potrebbe animale noto ormone-come effetto, ad esempio, in Zimtsäureesthern protezione solare quando le persone non sono occupati, ma anche non confutata.

Coloro che volevano andare al momento dell'acquisto di prodotti cosmetici sul sicuro, era stato difficile. Un elenco di tutte le sostanze ormonale-attivi per l'utente finale avrebbe poco senso - perché conoscono circa 500. Le varie applicazioni, come, 'Odet' ToxFox INCI 'Riesci a prodotti cosmetici su ormone-come controllare le sostanze. Le scansioni del telefono utilizzando l'applicazione di codici a barre e quindi di segnalare se la crema o lozione per il corpo viene caricato o meno.

Chi non vuole eseguire la scansione ogni pacchetto in farmacia, può contare su cosmesi naturale certificata. I loro produttori non sempre alle sostanze ormonale-attivi.

Colorazione dei capelli durante la gravidanza: è davvero pericoloso?
6 errori di cura che rende tutti (e come evitarli)
ginnastica facciale: questi esercizi sette aiuto per la pelle ferma!