A causa di QUESTO vestito, è stata espulsa dalla palestra

19 marzo 2020

"Devo chiedervi di mettere su una camicia."

Uno studente presso l'Università di Charleston, nello stato americano della Carolina del Sud, fa una furiosa Facebook Share punto attualmente a parlare con il potere. Sarah Villafañe fatto la loro rabbia dopo essere stato gettato per lei abiti dalla palestra della loro università. Presumibilmente era "troppo liberale".

La foto allegata mostra il vestito di Sarah: nero leggings e un nero parte superiore del raccolto , che è a pochi centimetri di suo ventre. A tutto normale sport vestito per una giovane donna, si potrebbe pensare. Ma l'operatore del centro sportivo dell'Università di Sarah erano apparentemente in disaccordo. Le hanno detto di cambiare i vestiti, altrimenti avrebbero dovuto andare.

Leggi qui Sarah Messaggio:

Stavo solo buttato fuori dalla palestra di Charleston dell'Università perché ho indossato questo outfit. Quindi non ho potuto fare uno sport. Potrei non perché io indossavo un vestito che ho comprato appositamente per rendere lo sport.

Ho indossato questo vestito per tutto il giorno. Ho partecipato a tre conferenze e parlato personalmente con ciascuno dei miei professori e hanno avuto nessun problema con esso. Ma non appena sono entrato in palestra, mi è stato chiesto di mettere su un'altra camicia. Naturalmente, non avevo la camicia in più lì e non volevo che il mio cappotto camicia, per fare sport. Così ho appena detto, "Va bene," e sono andato sullo sport -. Anche se abbastanza arrabbiato per il fatto che mi è stato chiesto di vestiti del cambiamento Poi, quando ho allenato in palestra in un angolo lontano, è venuto un altro personale e ho detto che dovrebbe "riprendere la camicia." il mio Ho detto, "sto indossando una camicia." Lei disse: "No, non è una camicia che si deve portare una camicia tutta.." Ho chiesto: "Perché non è una camicia?" E lei ha detto: "Devi essere completamente coperta se hai un problema con questo, abbiamo anche il nostro capo.." Mi misi a ridere e dissi: "Va bene, lo portano sopra, se ha un problema". Pochi minuti dopo è venuto il "boss" a me. Egli ha detto: "Devo chiedervi di mettere su una camicia." Ancora una volta, gli ho detto: "Sto indossando una camicia." Ha detto: "Devi indossare una camicia, o devo chiedere di andare." Ho detto, "ma devo una camicia." Egli disse: "Avete intenzione di mettere una camicia?" E io ho detto, "Quando il torso nudo, poi mi metterà nessuno, no." WTF?! Ho comprato questo vestito per lo sport perché è conveniente. Dove è il problema? Perché sono in esso non fare sport? Dirige il mio ombelico gli altri visitatori della palestra, il 85% degli uomini sono da? Io buttato fuori - perché? Sono davvero solo scioccato dal fatto che sono stato cacciato per questo. Questo deve essere migliore, Charleston Università!





Un contributo condiviso da Sarah Villafañe (@sarahvillafane) il 30 Jan2020um 15:10

Dopo il post di Sarah ha attirato così tanto l'attenzione e diverse discussioni innescate, ora la stessa Università ha riportato ancora una volta a parlare. Hanno detto allo studente che le era stato chiesto per "motivi igienici" per avere cambiato.

I responsabili forniscono una spiegazione

"Ma non hanno mai detto nulla di igiene quando mi hanno chiesto di cambiare i miei vestiti. Hanno detto solo, dovrei 'copertura'," Sarah si spiega. "Inoltre, è sul loro sito web non di un codice di abbigliamento. La palestra è di per sé solo che 'sportivo' deve essere indossato. "

Lo studente ora dice che spera che altre palestre o università prenda la sua esperienza e rendersi conto di quanto sessisti e sbagliato tali norme e divieti.

Cosa ne pensi: Era Sarah davvero attratto troppo permissivi o l'università ha reagito in modo esagerato?